Notizie

INVERNO 2013-2014: È TEMPO DI ORDINANZE

Comuni e Province italiane si stanno preparando all’inverno, emanando le ordinanze invernali che obbligano gli automobilisti a utilizzare pneumatici invernali o catene a bordo

Il Ministero dei Trasporti ha deciso di far chiarezza emanando la “Direttiva sulla circolazione stradale in periodo invernale e in caso di emergenza neve” che ha lo scopo di dare regole comuni agli enti proprietari di strade. Le puntualizzazioni interessanti sono due:

– i ciclomotori a due ruote e i motocicli sono esclusi dall’ordinanza, ma nel periodo di vigenza dell’obbligo possono circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto.
– il periodo in cui l’ordinanza può essere in vigore è compreso tra il 15 Novembre e il 15 Aprile.

ORDINANZE ANAS

Anas Basilicata (1 Novembre – 31 Marzo)
I tratti stradali interessati sono:
il raccordo autostradale Sicignano – Potenza: dal km 8,400 al km 51500
la statale 7 Appia: dal km 466,800 al km 468,300 in provincia di Potenza
la strada statale 407 Basentana:  dal km 0,000 al km 19,500 in provincia di Potenza

Anas Abruzzo (15 Novembre – 15 Aprile)
Dal 15 novembre 2013 al 15 aprile 2014 sarà in vigore l’ordinanza invernale su molti tratti stradali della regione Abruzzo. Per scoprire tutti i tratti stradali interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Campania (15 Novembre – 15 Aprile)
Dal 15 Novembre al 15 Aprile su molti tratti stradali della regione Campania sarà in vigore l’ordinanza invernale emanata dall’Anas. Per scoprire tutti i tratti stradali interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Calabria ( 15 novembre – 31 marzo)
Dal 15 Novembre al 31 Marzo su molti tratti stradali della regione Calabria sarà in vigore l’ordinanza invernale emanata dall’Anas. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Emilia Romagna (a partire dal 1 Novembre)
Dal 1° novembre sarà in vigore l`obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade statali maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Lazio (15 Novembre – 15 Aprile)
Dal 15 novembre 2013 fino al 15 aprile 2014, per tutti i veicoli a motore sarà in vigore l`obbligo di catene a bordo o l`utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti delle strade statali in gestione al Compartimento della Viabilità per il Lazio maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o alla formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Liguria (15 Novembre – 15 Aprile)
Dal 15 Novembre al 15 Aprile su molti tratti strdali della regione Liguria sarà in vigore l’ordinanza invernale emanata dall’Anas. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Lombardia (a partire dal 1 Novembre)
L`Anas comunica che dal 1° novembre 2013, per tutti i veicoli a motore ci sarà il via all’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali (da neve) sui tratti stradali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Marche (15 Novembre – 15 Aprile)
Anche la Regione Marche è soggetta alle ordinanze dell’Anas che in un comunicato stampa comunica i tratti interessati dall’ordinanza che entra in vigore in data 15 Novembre – 15 Aprile 2014. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Molise (15 Novembre – 15 Aprile)
Sui tratti stradali del Molise maggiormente esposti a rischio neve dal 15 Novembre al 15 Aprile sarà in vigore l’ordinanza che obbliga a montare pneumatici invernali o ad avere catene a bordo del veicolo. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Piemonte (15 Novembre – 31 Marzo)
Tratti interessati:
strada statale 28 del Colle di Nava dal km 8,300 al km 94,944
strada statale 490 del Colle di Melogno
strada statale 20 del Colle di Tenda dal km 85,040 al km 110,4010
strada statale 21 del Colle della Maddalena`dal km 3,500 al km 59,708

Anas Puglia (15 Novembre – 15 Aprile)
Dal 15 Novembre al 15 Aprile, per tutti i veicoli a motore, esclusi i ciclomotori a due ruote e i motocicli, sarà in vigore l`obbligo di catene a bordo o l`utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti delle strade statali in gestione al Compartimento della Viabilità per la Puglia maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o alla formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Toscana (a partire dal 1 Novembre)
Anche la Toscana rientra nel piano neve Anas che emana un’ordinanza a date variabili in base al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio cui è soggetto il tratto stradale. Per scoprire tutti i tratti interessati consulta il comunicato ufficiale dell’Anas.

Anas Valle D’Aosta (15 Ottobre – 15 Aprile)
Tratti interessati:
la strada statale 26 `della Valle d`Aosta`, dal km 48,250 (Pont St. Martin) al km 156,360 (La Thuile);
la strada statale 26 DIR `della Valle d`Aosta`, dal km 0 (Prè Saint Didier) al km 9,580 (Courmayeur);
la strada statale 27 `del Gran San Bernardo`, dal km 4,200 (Aosta) al km 33,910 (Saint Rhemy en Bossess);
la strada statale 27 `Variante di Gignod`, dal km 0 al km 2,187.

ORDINANZE PROVINCE E COMUNI

Bergamo (15 Dicembre – 30 Aprile)

In data 10 dicembre la Provincia di Bergamo ha emesso, per la prima volta, un’ordinanza in vigore dal 15/12/2013 al 30/04/2014 riguardo all’obbligo di circolare con pneumatici invernali o catene a bordo lungo le strade della Provincia di Bergamo. L’Ente aveva preso parte lo scorso ottobre ai test organizzati a Bormio (SO) dai promotori della campagna “Pneumatici sotto controllo” con lo scopo di sottolineare l’importanza del corretto equipaggiamento per circolare durante la stagione fredda.

L’Aquila (19 Novembre – 14 Aprile)
Modena (15 Novembre – 15 Aprile)
Udine (15 Novembre – 15 Aprile)
Varese (15 Novembre – 15 Marzo)
Verbano Cusio Ossola (15 Novembre – 15 Aprile)

Condividi